08/02 – Pronostici Serie B: i consigli per le scommesse

Prende forma da oggi, fino a fine stagione, un nuovo appuntamento con MondoPallone: i pronostici del campionato cadetto. Sulla scia del successo che abbiamo avuto con i pronostici della massima serie, proviamo a riproporci con le partite del sabato, spesso imprevedibili ma certamente divertenti.

Iniziamo dalla partita di stasera che avrà luogo al “Dino Manuzzi” di Cesena, con i locali che affronteranno la Ternana di Domenico Toscano. È una sfida tra due squadre che vorranno allontanarsi definitivamente dalla zona calda, due formazioni che segnano ma fanno segnare spesso. Probabile, per chi voglia giocare in fissa, un segno X. Più propenso, però, la giocata Gol che viene quotata dai bookmakers 1,80.

Passiamo alle sfide di domani pomeriggio che analizziamo singolarmente:

Bari-Varese: Sfida dal pronostico imprevedibile. I lombardi arrivano da ottimi risultati in casa, l’ultimo contro il Modena (2-0). I pugliesi, invece, tra le mura amiche non vincono da due mesi e la formazione di Torrente, attualmente, ha bisogno di punti salvezza. Anche in questo caso un esito “Goal” potrebbe essere il più congeniale ma non escludiamo un colpaccio, sofferto, del Varese.

Crotone-Grosseto: In casa la formazione calabrese, specie contro le piccole, raramente sbaglia. Anzi, è solita dare spettacolo. Ma è comunque una partita molto difficile da pronosticare. I maremmani si giocano le ultime chance di permanenza, i pitagorici possono allungare sulla zona calda. La vittoria dei padroni di casa è quasi un raddoppio della posta, sarebbe un peccato non mettere in schedina il segno 1.

Juve Stabia-Novara: La formazione di Braglia arriva da un paio di risultati utili consecutivi, il Novara dallo scivolone interno contro il Cesena. La squadra di Aglietti, in trasferta, ha superato l’Empoli. Due formazioni che hanno nelle proprie stoffe il gol, specie la formazione campana che davanti al proprio pubblico solo in poche occasioni è rimasta a secco. Azzardiamo il Gol (1.85) ma favoriamo il fattore campo e tendiamo per un 1x (1.25)

Lanciano-Cittadella: I rossoneri arrivano da un periodo di splendida forma che li ha portati ad allontanarsi dalla zona calda. Un pareggio ad Ascoli, un successo a Varese. Tutti risultati che fanno ben sperare per il futuro. Di contro la formazione allenata da Foscarini, il Cittadella che, invece, soffre da un paio di turni e rischia di rimanere invischiata nella lotta per non retrocedere. Il Lanciano subisce molto, il Cittadella crea. Giochiamo un semplice gol ospite sì, ma occhio ai veneti…

Modena-Reggina: Il Modena arriva da un risultato scottante, in casa del Varese, che ha mandato su tutte le furie Caliendo. La Reggina ha pareggiato con il Verona ma deve ancora trovare la migliore forma.  È una partita delicata, difficile da pronosticare. L’1 pagato intorno al 2.10, però, è una quota interessante su cui poter basare un piccolo raddoppio. Non disdegniamo nemmeno l’opzione “X“, negli ultimi due confronti stagionali, infatti, è prevalsa la parità.

Padova-Brescia: Sfida play-off in terra veneta tra due formazioni che, fin qui, sono andate a correnti alternate. In casa, il Padova, ha frenato il Livorno lanciato verso la serie A. Il Brescia, lontano dal Rigamonti, ha ottenuto un pareggio per 0-0. È una sfida da over 2.5 che viene pagato circa 2.05, un rischio ma che potrebbe favorire gli audaci.

Pro Vercelli-Sassuolo: Sul campo sintetico di Vercelli, la formazione allenata da Di Francesco, il Sassuolo, non può permettersi passi falsi per evitare possibili sorpassi da parte del Livorno. Partita da facile lettura: 2 fisso.

Spezia-Ascoli: Prima o poi deve arrivare il primo successo sulla panchina ligure per Atzori e, contro l’Ascoli di Silva, pensiamo sia giunta l’ora. Segno 1 in schedina ma, per chi volesse coprirsi, optiamo per il segno gol: la Zaza-mania è sempre più dilagante.

Verona-Vicenza: Mandorlini riprende posto sulla sua panchina al Bentegodi dopo un mese di squalifica. Nel derby veneto tante motivazioni: Dal Canto che vuole riscattare la sconfitta interna con la Juve Stabia, il Verona che vuole accorciare sulle prime due in classifica e qualcuno (leggi Bojinov) col dente avvelenato dopo l’addio. Over 2.5 e 1 sono le giocate più gettonate, non disdegniamo il gol ospite sì e, soprattutto, Bojinov marcatore in qualsiasi momento.

Chiudiamo la nostra analisi con il posticipo di lunedì sera tra Empoli e Livorno, derby toscano. Non è semplice pronosticare una partita tre giorni prima dal suo inizio, specie se di mezzo ci sia un’intera giornata calcistica da compiere. Nel calcio ci sono diversi fattori, non dovrebbe sorprendere un successo dei labronici in caso di passo falso del Sassuolo. Noi comunque ci affidiamo all’over 2.5, tra due squadre che fanno del bel gioco il loro punto di forza.

Condividi
Nasce nel 1993 a Reggio Calabria, ama lo sport e il giornalismo fin da giovanissimo; frequenta la facoltà di Giurisprudenza e dal settembre 2010 collabora con TuttoReggina.com e GenerazioneDiTalenti.