Paris Saint Germain-Bastia, le probabili formazioni

Sfida attesa per questa sera alle 20.30 al Parc des Princes di Parigi, quella tra un Paris Saint Germain in forma strepitosa, reduce da un poker rifilato al Toulouse e da ben 4 vittorie consecutive, e il Bastia di Hantz.

QUI PARIS SAINT GERMAIN – In campo dal primo minuto Marco Verratti, resosi protagonista mercoledì in azzurro, e il brasiliano Lucas Moura che agirà sulla destra rendendo la vita complicata al difensore di turno; sulla sinistra sarà, invece, Pastore a dominare la fascia, mentre a centrocampo, al fianco di Verratti, sembra favorito Matuidi. Davanti i soliti Ibrahimović e Lavezzi, mentre in difesa, da destra a sinistra, agiranno Jallet, Armand, Sakho e l’ex-blaugrana Maxwell.

Paris Saint Germain (4-4-2): Sirigu; Jallet, Armand, Sakho, Maxwell; Lucas Moura, Matuidi, Verratti, Pastore; Lavezzi, Ibrahimović. A disp.: Douchez, Camara, Conte, van der Wiel, Chantôme, Ménez, Gameiro. All.: Carlo Ancelotti.

QUI BASTIA – Il Bastia risponde con un 4-2-3-1, con Landreau tra i pali difeso da una linea a 4 composta da Cioni e Harek ai lati e dalla coppia centrale Choplin-Marchal; davanti alla difesa agiranno YatabaréSablé, pronti a interdire il gioco avversario e facilitare la costruzione di quello proprio grazie ai tre centrocampisti avanzati Thauvin, Rothen e Beauvue. Davanti, unica punta, il francese Modeste, che tenterà di penetrare la difesa avversaria.

Bastia (4-2-3-1): Landreau; Cioni, Choplin, Marchal, Harek; Yatabaré, Sablé; Thauvin, Rothen, Beauvue; Modeste. A disp.: Bonnefoi, Novaes, Mary, Barbato, Moizini, Ilan, Maoulida. All.: Frédéric Hantz.

Condividi
Nasce nel 1986 a Terni. Nel 2010 consegue la laurea in Lettere. La passione per il calcio, unita a quella per la scrittura e per la linguistica lo portano ad avventurarsi nel campo del giornalismo sportivo. Email: dgubbiotti@mondosportivo.it