Furia Cellino: “O Is Arenas o niente partita”

Il presidente del Cagliari Massimo Cellino è furioso dopo l’ennesimo stop a Is Arenas per la gara interna contro il Milan e a colloquio coi più stretti collaboratori decide per la linea durissima nei confronti di chi “lavoro per portare il Cagliari in continente”. “Col Milan o si gioca a Is Arenas o non si gioca affatto. – avrebbe detto Cellino come riportano gli organi di stampa – Ho speso 1 milione e 800mila euro per mettere sotto controllo i sedicimila posti dello stadio, qui ci sono più telecamere che poltroncine. In Italia solo questo stadio è a norma, al massimo sono due: a Torino, ma non quello nuovo della Juventus”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.