Genoa, Ballardini vuole intensità e aggressività

Sfida da ex domani per Davide Ballardini. Il Genoa sfida la Lazio di Vladimir Petkovic. “È una buona squadra di grande esperienza e solidità, in questo momento è fra le prime squadre che abbiamo in Italia ma noi domani giocando in casa, dobbiamo fare una partita di grande intensità e grande aggressività. Cosa vuol dire? Per grande intensità intendo intensità di gioco con più movimenti senza palla, per aggressività intendo fare pressing nei momenti di non possesso

Al termine della rifinitura sono stati convocati 21 giocatori: Bertolacci, Borriello, Cassani, Donnarumma, Ferronetti, Frey, Granqvist, Immobile, Jorquera, Kucka, Manfredini, Matuzalem, Moretti, Nadarevic, Olivera, Pisano, Portanova, Rigoni, Rossi, Tozser, Tzorvas.

Condividi
Nato a Terracina il 1º Agosto 1985, ama il calcio e i numeri 10 che sin da bambino hanno condizionato la sua vita. Alla sua prima collaborazione con una testata sportiva. Dal 2011 vive a Barcellona. Email: aiacomino@mondosportivo.it