Colantuono: “La difesa è cresciuta molto, Livaja va aspettato”

Colantuono parla dopo la chiusura del mercato, spiega le scelte dell’Atalanta nei vari reparti e parla della trasferta di domenica a Palermo.

Sulla difesa ha detto: “In difesa qualcuno è infortunato e in questo reparto necessitavamo di qualche innesto per non andare a Palermo in piena emergenza. In difesa siamo cresciuti numericamente e qualitativamente. Contini è molto simile a Manfredini e siamo sicuri che sarà molto utile. La rosa è numericamente più folta e con la concorrenza tutti verranno stimolati. Con la competizione si rende meglio.”

Sull’arrivo di Brienza e sul reparto offensivo: “In avanti è arrivato Brienza che è un fantasista molto importante. Lo conosco molto bene avendolo già allenato ma domenica non giocherà anche perché non è ancora arrivato a Zingonia. Ci aspetterà stasera in Sicilia. Livaja è giovane e va aspettato e non possiamo chiedergli subito la luna.”

Sulle scelte del modulo contro il Palermo: “Ancora non so, dobbiamo prima incontrarci e valutare. Certo quella di Palermo sarà una trasferta difficile contro una squadra forte. Ora ci attendono 16 finali e l’obiettivo è raggiungere il prima possibile i 40 punti, la quota salvezza.”

Questa la lista dei 22 convocati per la partita con il Palermo:
Biondini, Bonaventura, Budan, Canini, Carmona, Cazzola, Cigarini, Consigli, Contini (maglia n°22), De Luca, Del Grosso (n°83), Denis, Frezzolini, Giorgi, Livaja (n°7), Moralez, Parra, Polito, Radovanovic, Raimondi, Scaloni (n°5), Stendardo.

Condividi
Nato a Milano nel 1986, la sua passione per l’informatica lo ha portato a lavorare in Svizzera, Australia e Irlanda dove vive e lavora attualmente; programmatore web per lavoro e per passione, MondoPallone è il suo unico credo. Email: webmaster@mondosportivo.it