Serie A: Roma-Cagliari 1-1, fine primo tempo

Finisce il primo tempo 1-1 tra Roma e Cagliari all’Olimpico, con una partenza fulminante dei sardi che si portano in vantaggio appena al 3′ di gioco quando Sau disorienta Marquinhos e mette in mezzo una palla sulla quale si avventa Nainggolan che calcia di prima e mette in rete per l’1-0 per la formazione sarda. Reagisce poi la Roma trovando maggiore equilibrio, equilibrio però subito stravolto non appena i centrocampisti del Cagliari lanciano la palla in avanti come quando al 21′ Sau riceve palla partendo sul filo del fuorigioco e si trova a tu per tu con Goicoichea senza, però, riuscire a trovare lo specchio della porta. La Roma cresce con le giocate di Lamela e i buoni spunti di Tachtsidis rischia di guadagnarsi anche un calcio di rigore, ma è su spunto di Dodô che i giallorossi guadagnano il calcio di punizione che al 34′  trasforma Totti regalando ai suoi il pareggio.

Condividi
Nasce nel 1986 a Terni. Nel 2010 consegue la laurea in Lettere. La passione per il calcio, unita a quella per la scrittura e per la linguistica lo portano ad avventurarsi nel campo del giornalismo sportivo. Email: dgubbiotti@mondosportivo.it