Nba, i risultati del 1 febbraio: Durant spinge Oklahoma, Golden State continua a stupire

Due gare giocate nella notte in nba nel continente a stelle e strisce. Vittoria senza troppi patemi per gli Oklahoma City Thunder tra le mura amiche contro i Memphis Grizzlies per 106-98. A consentire il successo agli uomini di Scott  Brooks ci ha pensato Kevin Durant protagonista della gara con 27 punti 7 rimbalzi e 6 assist che mandano ko i Grizzlies (29-16) tenuti in gara  fino ai primi minuti del quarto perioda dai 23 punti e 6 assist di Jordan Bayless.

Successo interno anche per i Golden State Warriors alla terza vittoria consecutiva, a farne le spese sono i Dallas Mavericks privi di Dirk Nowitizki ma vicini al colpaccio esterno grazie a un ottimo O.J. Mayo (25 pt)  insufficientei però per fronteggiare i 27 di Thompson e la doppia doppia da 15 punti e 20 rimbalzi di David Lee. Continua la marcia della franchigia dell’Oracle Arena vera rivelazione di questa regular season.

 

NBA I RISULTATI DEL 1 FEBBRAIO

Memphis Grizzlies-Oklahoma City Thunder 89-106

Dallas Mavericks-Golden State Warriors 97-100

http://www.youtube.com/watch?v=_pIdBpIbcG4

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it