D’Ippolito su Laxalt: “Brava l’Inter a prenderlo, ma la Lazio…”

L’agente FIFA Vincenzo D’Ippolito, intervistato in esclusiva dai colleghi di “LoSportOnline“, ha parlato del trasferimento del giovane Diego Laxalt all’Inter. Il centrocampista classe ’93 arriverà in nerazzurro a luglio dal club uruguaiano del Defensor Sporting.

Come è nata la trattativa con l’Inter? Da quanto tempo la squadra nerazzurra seguiva il ragazzo?
Laxalt è stato scoperto da quasi tutte le società nel Sub 20 in Argentina. E’ stata una trattativa messa su in pochi giorni.

Prima dell’Inter, anche Lazio e Benfica avevano fatto passi importanti per il giocatore: per quale motivo sono saltate le trattative?
Hanno sbagliato strategia, si sono rivolte a persone che non avevano il potere per chiudere l’affare. Non c’era l’intermediario giusto.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it