Esclusiva Mp – Frosinone, la priorità è cedere Bottone

La priorità del Frosinone è cedere un centrocampista, otto interpreti per tre maglie da titolare sono effettivamente troppi. L’indiziato numero uno a lasciare la Ciociaria è l’ex Torino Davide Bottone, accostato nei giorni scorsi a Benevento e Grosseto. Il mediano è in scadenza a giugno e per questo il responsabile del settore tecnico Mauro Meluso si trova a Milano per facilitare la cessione. I ciociari non chiedono contropartite economiche e questo dovrebbe facilitare la trattativa.

Se Bottone dovesse rimanere, è probabile che ad andare via sia uno tra Altobelli e Crescenzi, entrambi classe ’93 e campioni d’Italia con la formazione Berretti nella stagione passata. Per loro si profilerebbe una cessione in prestito secco a compagini di Prima o Seconda Divisione.

Il mercato in entrata è praticamente chiuso dopo gli ingaggi di Curiale e Lapadula, tuttavia potrebbe arrivare un terzino destro in grado di far rifiatare il titolare Frabotta. Questa operazione è subordinata comunque alla cessione del laterale sinistro Simone Vitale che però non ha ricevuto sinora richieste.

SEGUI IL LIVE DELL’ULTIMO GIORNO DI CALCIOMERCATO DIRETTAMENTE DALL’ATA HOTEL! CLICCA QUI!

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it