Coppa d’Africa 2013: la Top 11 di MP dopo le gare della fase a gironi

Dopo un’estenuante maratona durata ben 24 partite, la Coppa d’Africa 2013 si prende un paio di giorni di riposo; si tornerà in campo solamente sabato 2 febbraio, quando la sfida tra Ghana e Capo Verde inaugurerà il programma dei quarti di finale. Ne approfittiamo, dunque, per analizzare quella che è stata finora la competizione, iniziando col mettere sotto la lente d’ingrandimento coloro i quali sono stati i veri protagonisti del torneo, i calciatori.

In molti si sono distinti in questa prima parte di competizione, la fase a gironi; su tutti noi ne abbiamo scelti due: il primo, e non poteva essere altrimenti, è l’attaccante e capocannoniere della coppa Alain Traoré. Punta del sorprendente Burkina Faso, il calciatore che milita in Francia si è rivelato come una delle maggiori sorprese del torneo.

Gol all’esordio, doppietta nella seconda gara; purtroppo un infortunio rimediato nelle fasi iniziali della gara contro lo Zambia rischia di tenerlo fuori per il resto della competizione; ciò nonostante, Traoré entra di diritto nella speciale Top 11 di MondoPallone della fase a gironi di Sudafrica 2013.

L’altro calciatore che merita una citazione speciale è Emmanuel Agyemang Badu; il centrocampista dell’Udinese e della nazionale ghanese sta giocando una Coppa d’Africa mostruosa, su livelli forse mai raggiunti nelle file della squadra friulana. Pilastro del centrocampo delle Black Strars, sta contribuendo in maniera determinante al cammino fin qui positivo della formazione di mister Appiah.

Ecco dunque la Top 11 di MP dopo le gare della fase a gironi, dove spicca la presenza come allenatore di Lucio Antunes, allenatore della sorprendete selezione di Capo Verde:

TOP 11 (3-4-3): Barry (Costa d’Avorio);  Sangweni (Sudafrica), Varela (Capo Verde),  Nibombe (Togo); Keita (Mali), Badu (Ghana), Pitroipa (Burkina Faso),  Yaya Touré (Costa d’Avorio);  Traoré (Burkina Faso),  Gervinho (Costa d’Avorio), Emenike (Nigeria). Allenatore: Antunes (Capo Verde).

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.