Serie A Femminile, 18ma Giornata: il Riviera di Romagna non va oltre il pari col Firenze

Dopo la scorpacciata di Mozzecane, la Riviera di Romagna rimane a secco contro un ottimo Firenze nella terza di ritorno di Serie A femminile: 0-0 il finale al termine di una sfida equilibrata. Gli altri risultati fanno rimanere il Riviera di Romagna agganciato al 5° posto, anche se le distanze dalle inseguitrici si assottigliano.

La partita si accende subito al 3’ con un sinistro da fuori area di Eleonora Petralia che sbatteva contro la traversa; la risposta delle toscane non si fa attendere con Alia Guagni che conclude sull’uscita di Silvia Vicenzi. Al 14’ brivido per la retroguardia romagnola con una disattenzione difensiva che libera Salvatori Rinaldi a tu per tu con Silvia Vicenzi, bravissima a respingere di piede, mentre sull’altro fronte al 18’ Linda Tucceri Cimini ci prova con una staffilata dai 25 metri, parata da Leoni. Non si registra niente altro fino al 31’ dove un calcio piazzato di Linari viene respinto in angolo.

Nella ripresa avvio tutto di marca giallo-rosso-blù: al 50’ staffilata di Simona Sodini e deviazione in tuffo di Leoni, un minuto dopo punizione di Tucceri Cimini respinta di pugno e al 49’ Eleonora Petralia entra in area dalla destra e spara una rasoiata respinta di piede dal numero uno viola. Le toscane reagiscono e impegnano Silvia Vicenzi con due conclusioni di Guagni al 68’ e al 71’.
Le ultime emozioni della partita sono di marca romagnola: al 72’ Linda Tucceri Cimini ci prova con un tiro di sinistro dai 25 metri che termina poco sopra la traversa mentre al 90’ occasionissima sui piedi di Patty Caccamo, servita da una splendida Tucceri Cimini, ma l’attaccante da favorevole posizione non inquadra lo specchio della porta.

RIVIERA DI ROMAGNA – FIRENZE 0-0 (0-0)

RIVIERA DI ROMAGNA: Vicenzi; Del Gaudio, Tucceri Cimini, Pastore, Magrini, Greco (67’ Carrozzi), Petralia, Mainardi, Cama (46’ Caccamo), Sodini, Mastrovincenzo. A disp.: Pignagnoli, Piemonte. All. Agostini.
FIRENZE: Leoni, Parrini, Fusini, Binazzi, Benucci E., Corsiani, Linari, Orlandi, Salvatori Rinaldi, Guagni, Ferrati. A disp.: Benucci R., Bruno, Esperti, Magni, Teci, Peruzzi, Razzolini. All. Fattori.
ARBITRO: Cudini di Fermo, assistenti Biagetti e Sabba di Rimini.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it