Milan, clamoroso: l’Anzhi piomba su Kakà

Secondo quanto riferito pochi istanti fa da Sky Sport 24 in diretta dall’ATA Executive di Milano, dove sono in corso frenetiche trattative prima della conclusione della sessione di mercato, ci sarebbe una nuova pericolosa pretendente per Kakà, vicinissimo al ritorno al Milan solo qualche giorno fa: l’Anzhi di Makhachkala del magnate russo Kerimov, capace di strappare un paio di stagioni fa Eto’o all’Inter con un ingaggio mostruoso da 20 milioni di euro all’anno di stipendio.

Ci sarebbe una trattativa in corso fra i due club, entrambi vogliosi di chiudere l’affare. L’Anzhi ha molta più disponibilità economica del Milan e per questo sarebbe disposto a pagare i 25 milioni richiesti dal club spagnolo per il cartellino del giocatore, che dal canto suo è ancora indeciso se accettare la destinazione russa.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.