Inter, Chivu: “Infortunio? Nulla di grave”

Nel dopo gara della sfida contro il Torino, Cristian Chivu ha voluto rassicurare dirigenza e tifosi sulle sue condizioni fisiche dopo aver dovuto abbandonare il campo al 27° del primo tempo per un problema al piede: “Mi hanno dato un pestone proprio dove sento male, ho provato a continuare, ma non ce la facevo e sono stato costretto a lasciare il campo. – spiega il difensore a Inter Channel – Ci vorranno un paio di giorni, ma non è nulla di grave. Sto bene e ho accettato io di giocare stringendo i denti e sopportando il dolore per evitare di sottopormi a un’altra operazione. Finché posso giocherò in queste condizioni”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.