DR Congo, Le Roy ci crede: “Le pressioni le ha il Mali”

La Repubblica Democratica del Congo si appresta a disputare la gara decisiva per l’accesso ai quarti di finale della Coppa d’Africa 2013. A Durban i leopardi del CT Le Roy sfidano il Mali per una sfida da dentro o fuori: se i congolesi vincono sono qualificati, altrimenti il torneo per Mbokani e compagni terminerà questo pomeriggio.

Il tecnico della formazione congolese crede nell’impresa; nella conferenza stampa della vigilia, Le Roy ha affermato che: “Prima della nostra avventura nel torneo non c’erano pressioni su di noi. Ora la pressione sarà sul Mali. Penso che sarà una grande partita; abbiamo tantissimi fan qui: saranno il dodicesimo uomo in campo”.

Sarà una grande sfidacontinua Le Roy – come una finale. Sappiamo quello che siamo in grado di fare. Il nostro obbiettivo era partecipare alla Coppa d’Africa e l’abbiamo raggiunto step by step. Il Mali è una buona squadra, ma sappiamo che possiamo farcela“.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.