Coppa d’Africa 2013, Girone B: Ghana travolge Niger 3 a 0 e vola ai quarti

A Port Elizabeth va in scena la terza giornata del Girone B, in campo Niger e Ghana. Per le gazzelle serve un miracolo mentre le black stars non dovranno rovinare quanto di buono fatto fino ad oggi.

SUBITO GYAN- Primi minuti con il Ghana che spinge subito forte e trova il vantaggio con il suo attaccante Gyan che al 6′ servito da Adomah mette subito in chiaro la superiorità  realizzando la rete dell’ uno a zero per le black stars che costringe il Niger ad una gara subito in salita. Rispondono gli uomini di Rohr  che al 9′  sugli sviluppi di un calcio d’angolo trovano il pareggio ma l’arbitro Diatta annulla per una carica di Maazou sul portiere delle black stars Daouda. Leit-motiv della gara non cambia e le black stars di Appiah raddoppiano al 23′ grazie a un gol di Atsu, andato in rete dopo un pregievole scambio con Gyan mattatore di questo primo tempo. Match senza storia nei primi 45 minuti la nazionale di Appiah tiene palla e stanca i giocatori nigerini volenterosi ma non all’altezza della corazzata ghanese che al 42′ sfiora la terza rete con il centrocampista dell’Udinese Badu.

GHANA SUL VELLUTO – La ripresa si apre con le black stars che triplicano il vantaggio dopo soli quattro minuti grazie a Boye che dagli sviluppi di un calcio d’angolo è pronto a ribadire in rete una respinta corta di Daouda. Per le gazzelle è notte fonda troppa disparità tecnica contro i brasiliani d’Africa. Tanti cambi nelle due nazionali ma il match è ampiamente chiuso e sugli spalti festeggiano in anticipo la qualificazione i tifosi ghanesi venuti in Sud Africa. Negli ultimi minuti non si gioca più: come da pronostico Asamoah e compagni  chiudono primi nel girone con 7 punti e staccano il biglietto per i quarti di finale dove affronteranno il sorprendente Capo Verde;  il Niger dal canto suo dice addio alla coppa consapevole di avere ancora molta strada da fare ma ottime possibilità di crescere in futuro.

 

NIGER-GHANA 0-3 (0-2)

Niger (4-5-1): Daouda, Fatoukouma, Mohamed, Kowa, Koudize (Boubacar); Soumaila, Lancina, Bachard (Aamadou), Talatou, Maazou; Sidibé (Issoufou). A disp.: Alzouma, Saminou, James, Alassane, Laouali, Sakou, N’Gounou, Kamilou. All.: Rohr.
Ghana (4-4-2): Dauda; Afful, Vorsah, Boye, Paintsil; Asamoah, Badu, Adomah (Asante) Rabiu (Boateng); Gyan (Clottey) Atsu. A disp.: Agyey, Awal, Annan, Akaminke, Kwarasey, Boakye, Mensah. All.: Appiah.
Arbitro: Diatta (Senegal) Marcatori: 6′ Gyan (G) 23’Atsu (G) 49′ Boye (G)
NoteAmmoniti: Koudize (N) Mohamed (N) Kowa (N) Badu (G)

CLASSIFICA – Gruppo B

1/a giornata
Ghana -RD Congo: 2-2
Mali-Niger: 1-0

2/a giornata
Ghana-Mali: 1-0
Niger-RD Congo: 0-0

3/a giornata

Niger-Ghana: 0-3

RD Congo-Mali:1-1

SQUADRAP.tiGVNPGFGSDR
Ghana7321062+4
Mali43101220
RD Congo33030330
Niger1301204-4
Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it