Atalanta, i tifosi contro Schelotto: pubblicata lettera contro il giocatore

La Curva Nord sul suo giornalino domenicale si scaglia contro il Levriero nerazzurro: “Ci stai sulle p***e, stai lontano dai posti della movida bergamasca e se non vai all’Inter ricomincia a sudare”

Poche righe ma molto dure. La Curva Nord sul giornalino distribuito prima della partita contro il Milan si scaglia contro Matias Ezequiel Schelotto. Il Levriero, al centro di una trattativa di mercato con l’Inter, da qualche settimana non viene più schierato da Colantuono “in accordo con la società e il giocatore stesso”, come dichiarato dallo stesso allenatore nerazzurro. Tutto questo dopo una prima parte di campionato nettamente al di sotto delle attese in campo, e con almeno un paio di episodi poco felici fuori dal campo (come l’incidente in auto un venerdì sera, o l’acceso diverbio in centro a Milano con la sua ex fidanzata una domenica notte).

Schelotto_giornale _bergamoQuesto il testo dell’articolo pubblicato sul giornalino della Curva: “Scriviamo queste righe senza sapere se andrai via o resterai! Noi vogliamo farti sapere che solo a pelle ci stai sulle p***e! Il tuo atteggiamento da super uomo, lo scarsissimo rendimento e il tuo nullo attaccamento alla maglia ci ha stancato! La voglia di venire a Zingonia a prenderti a papine è tanta, ma per il momento non vogliamo mettere in difficoltà i tuoi compagni, il mister e la Società. Quindi ti invitiamo serenamente a stare lontano dai posti della movida bergamasca… e, dato che non è una novità, resta direttamente a Milano! In caso contrario corri, suda a testa bassa, fai il tuo dovere”.
Il tutto accompagnato da una foto di Schelotto con una didascalia altrettanto pesante che recita “Mus de ca” (Faccia da cane).

Insomma, che si concluda positivamente o meno la trattativa con l’Inter, la storia del Galgo a Bergamo sembra essere arrivata ai titoli di coda.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it