Serie A2 Femminile, 14ma Giornata: il punto sull’Olimpia Vignola

Dopo la sconfitta nel derby con l’Imolese per 2-0 in un pomeriggio grigio e piovoso l’Olimpia Vignola riparte dalla prestazione offerta domenica scorsa per la sfida contro il San Zaccaria, altra forza del girone di A2C. La partita, che si giocherà al campo comunale di Savignano vista l’impraticabilità del ”Poggio” ancora completamente innevato, vedrà le ragazze dell’OV in formazione rimaneggiata, visto che Corenzi è squalificata dopo l’espulsione di Imola, Sernesi riprenderà il contatto con la palla solo venerdì e la Di Santo è ancora indisponibile: mister Tebaldi sceglierà le convocate solo venerdì sera, anche in base agli impegni della primavera.

Ecco cosa dice mister Emanuele Tebaldi:

Domenica scorsa abbiamo fatto cose buone e altre meno, dopo aver rivisto il video della partita posso sicuramente dirvi che l’atteggiamento è stato da grande squadra, la fase di non possesso palla è stata quasi perfetta e i palloni alti in mezzo al campo, dove prima facevamo grande fatica a gestirli, sono stati tutti a nostro favore, abbiamo faticato molto invece nel ripartire velocemente ed andare a fare male alla loro difesa, poca precisione nei passaggi e poca lucidità nel cercare la giocata giusta , questo è ancora il gap da colmare per cercare di fare risultato contro squadre che da anni sono organizzate a giocare un ottimo calcio.

 

Domenica arriva un’altra fortissima squadra , lo sappiamo, e per questo il nostro impegno deve essere sempre al 110%, verranno qui per portare a casa 3 punti ma per farlo voglio che facciano i conti con le mie ragazze , stanno lavorando forte e mi stanno dando la loro massima fiducia e attenzione sono convinto di fare un’ altro passo avanti rispetto a domenica scorsa e speriamo di fare un passo avanti anche nel risultato.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it