Nba, brutta tegola per i Celtics: stagione finita per Rajon Rondo

Cattivissima notizia per i tifosi dei Boston Celtics di tutto il mondo. Si tratta di stagione finita per la point-guard Rajon Rondo. Gli esami strumentali delle ultime ore hanno evidenziato la rottura dei legamenti del ginocchio per il leader del quintetto di coach Doc Rivers, al termine del match della scorsa notte contro gli Atlanta Hawks, tra l’altro perso all’over time. Rondo ha chiuso con una tripla doppia la sua stagione: si, avete capito bene, stagione. Infatti il numero 9 biancoverde sarà costretto a saltare tutta la parte finale di questo campionato e potrà ripresentarsi soltanto nel training camp dell’anno 2013-2014.

13.7 punti a partita, 5.6 rimbalzi e 11.1 assist. Questa era la media di Rondo che lascia così un vuoto incolmabile per i Boston Celtics che già non attraversavano un periodo particolarmente fortunato prima della vittoria di questa sera al secondo overtime contro i Miami Heat per 100-98.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it