Il Catania vola in classifica. Un 2013 stregato per la Fiorentina

Un gol di Castro punisce la Fiorentina dell’ex Vincenzo Montella, lanciando le quotazioni del Catania in classifica. Per i viola prosegue, invece, l’astinenza da vittorie e il 2013 stregato che ha portato un solo punto nel nuovo anno solare.

Le due squadre si sono date battaglia a viso aperto, giocandon su ritmi elevati e anche con una buona dose di agonismo. Sono i viola a sbloccare per primi il risultato con l’ex rosanero Migliaccio, bravo a concretizzare in rete il cross dalla destra di Pasqual. Gli etnei provano l’immediata reazione e qualche minuto più tardi possono recriminare per una presunta spinta su Bellusci in area che Celi risolve con l’ammonizione per il giocatore siciliano. Nella ripresa le emozioni aumentano e un errore di Neto in uscita permette a Legrottaglie di riportare l’equilibrio in campo. Il gol subito scatena la rabbia offensiva dei viola che si rilanciano subito in attacco e colpiscono due traverse in rapida sequenza, prima con Cuadrado e poi con Ljalic su punizione. L’espulsione ingenua di Aquilani, reo di aver detto qualche parola di troppo nei confronti del direttore di gara, rende dura la gara agli ospiti che subiscono il colpo del sorpasso a tre minuti dal termine con il colpo di testa di Castro su uno svarione difensivo di Roncaglia

CATANIA-FIORENTINA 2-1 (0-1)

Catania: (4-3-3) Andujar; Bellusci (77′ Potenza), Spolli, Legrottaglie, Capuano (57′ Ricchiuti); Izco, Biagianti (85′ Paglialunga), Alvarez; Gomez, Castro, Barrientos. A disp: Frison, Augustyn, Gontan, Terracciano, Salifu, Doukara, Pektovic. All. Maran
Fiorentina: (3-5-2) Neto; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Migliaccio, Borja Valero, Pasqual (81′ Tomovic); Jovetic, Ljajic (69′ Toni). A disp: Viviano, Camporese, Romulo, Llama, Capezzi, Larrondo, Seferovic. All: Montella
Arbitro: Domenico Celi della sezione di Bari.
Marcatori: 21′ Migliaccio (F), 50′ Legrottaglie (C), 87′ Castro (C)
Note: al 77′ espulso Aquliani (F) per proteste. Ammoniti Capuano, Bellusci, Biagianti, Spolli, Alvarez, Castro (C), Savic, Cuadrado (F)

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it