Zeman: “Non voglio altri attaccanti”. Convocato Torosidis

Zdenek Zeman si è presentato ai microfoni per presentare la sfida di domani contro il Bologna alle 12.30: “Non stiamo al meglio perché abbiamo avuto un sacco di problemi con l’influenza e col tempo, non abbiamo lavorato come volevo. All’andata (vinta dai rossoblu per 3 a 2) sono stato soddisfatto del primo e di parte del secondo tempo, poi abbiamo pagato sciocchezze. Sul 4-0 col Milan è umano rilassarsi un po’, ma vorrei che i 97-98 minuti di partita fossero giocati tutti con la necessaria concentrazione”.

Sull’infortunio di Destro dichiara: “Mi dispiace ma alla società non ho chiesto rinforzi, quelli che ho sono sufficienti. A Firenze abbiamo fatto una buona partita nonostante le assenze. Sul fatto che ha continuato a giocare tutta la partita vi dico che gli infortuni si valutano dopo 48 ore, non so se c’è qualcuno che possa vedere dentro il ginocchio durante la partita. Se il ragazzo ha finito la gara è perché si sentiva di farlo”.

Infine una battuta su Stekelenburg e il nuovo acquisto Torosidis: “Ho tre portieri più un ragazzo, lui dopo la partita col Parma ha avuto problemi al polpaccio e al dito, nel frattempo anche Lobont ha avuto problemi, è entrato Goicoechea che mi ha dato assicurazioni e sono contento del suo comportamento. Cerco di fare le scelte a seconda di quello che mi va. A Stekelenburg ho chiesto più partecipazione, vive troppo isolato, parla inglese e troppi pochi giocatori della squadra lo parlano. Il discorso tecnico è un’altra cosa. Sull’itervista rilasciata penso che sia stata un’intervista inopportuna, con tante cose sbagliate. E’ sempre un tesserato della Roma e deve essere a disposizione della Roma. Lui dopo la partita col Parma è stato più di un mese fuori. Torosidis? Ha giocato fino a due settimane fa, il giocatore è abituato a giocare. Ha fatto il campionato e la Champions, normale che tatticamente debba ancora capire come giochiamo. E’ utilizzabile”.

Zeman ha convocato 21 giocatori, ecco la lista completa:

Balzaretti, Bradley, Burdisso, Castan, Dodò, Florenzi, Goicoechea, Lobont, Lucca, Marquinho, Marquinhos, Osvaldo, Piris, Pjanic, Romagnoli, Stekelenburg, Tachtsidis, Taddei, Torosidis, Totti.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE CONFERENZE STAMPA DEI TECNICI DI SERIE A!

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it