Sci femminile: a Maribor la Vonn rovina la festa della Maze

Linsdey Vonn torna a vincere in Supergigante e lo fa a Maribor, in casa della rivale Tina Maze, costretta ad accontentarsi della seconda posizione per soli otto centesimi dopo aver fatto registrare il miglior tempo nella prima manche. Delusione non solo per la sciatrice di casa, ma anche tra il pubblico sloveno che si aspettava l’ennesimo successo della propria beniamina; la Maze rimane comunque saldamente in testa al comando della classifica generale. Il terzo posto è andato all’austriaca Fenninger. Denise Karbon, decima, è stata la migliore delle azzurre; al 14° posto Nadia Fanchini.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it