Sorride il Ghana, il Mali ci crede: le reazioni a fine gara

E’ terminata con la vittoria del Ghana la super sfida del Girone B della Coppa d’Africa tra le Black Stars ed il Mali; una gara in verità poco spettacolare, in cui la formazione del selezionatore Appiah ha fatto qualcosa in più rispetto alle aquile malesi, aggiudicandosi l’incontro grazie ad una rete su calcio di rigore di Wakaso.

Soddisfatto il tecnico ghanese, che tesse le lodi dei suoi ragazzi, ormai ad un passo dalla qualificazione ai quarti di finale: “Tatticamente la squadra è stata molto disciplinata e non ha perso mai la concentrazione. Abbiamo ancora molto da migliorare e possiamo fare meglio nelle prossime partite“.

Meno contento il CT maliano Carteron: “Il Ghana ci è stato superiore nel primo tempo. Nel secondo abbiamo provato a segnare ma hanno difeso bene. Abbiamo l’ultima partita e proveremo a qualificarci“.

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.