Patto di Solidarietà per l’Emilia: L’Aquila si gemella con la Novese

L’Aquila Calcio squadra solidale: arriva da Novi di Modena il gesto forte che rinnova l’impegno sociale, oltre che sportivo, del sodalizio rossoblù. Scendendo nel dettaglio, questa mattina la dirigenza aquilana ha sottoscritto, in terra emiliana, un “Patto di Solidarietà” che la ha gemellata con una squadra dilettantistica proveniente dalle zone colpite dal sisma dello scorso maggio.

Si tratta in particolare dell’ASD Novese, espressione calcistica proprio del comune di Novi di Modena. La cerimonia di gemellaggio si è svolta nel corso del convegno “Per non dimenticare – lo sport come motore e veicolo di ripartenza dopo il sisma; la situazione degli impianti sportivi a distanza di 6 mesi dal sisma ”, organizzato dalla Lega Pro. In virtù del nuovo legame, L’Aquila si impegnerà a fornire materiale tecnico all’ASD Novese, ad organizzare stage formativi per i suoi tesserati e ad averli ospiti in occasione di una delle gare casalinghe di campionato.

Soddisfatto il presidente Corrado Chiodi che ha sia rimarcato la grande considerazione in cui la società aquilana è tenuta dalla Lega, sia il grande impegno con cui L’Aquila Calcio si avvia a questa collaborazione. “E’ veramente cosa gradita esser stati scelti per un progetto di così alta valenza sociale” ha affermato Chiodi, che poi ha continuato: “ho parlato sia con il Sindaco di Novi che con il Presidente della Novese, sono persone squisite e spero di creare con loro un rapporto che si vada a consolidare sempre più nel tempo, perché è davvero piacevole dare aiuto soprattutto per noi che tanto affetto abbiamo ricevuto dopo il terremoto del 6 aprile”.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it