Da domani Giuseppe Rossi inizierà a lavorare sul campo

Buone notizie in casa Fiorentina: domani Giuseppe Rossi inizierà la seconda fase della sua riabilitazione che prevederà un lavoro sul campo con il fisioterapista. Lo ha riferito il responsabile dell’area medico sanitaria della società viola, Paolo Manetti, dopo i recenti controlli medici effettuati dal giocatore presso il prof. Steadman negli Stati Uniti. La situazione per il momento procede secondo l’iter stabilito, la stabilità del ginocchio e il tono muscolare appaiono buoni e tra otto settimane sarà previsto un nuovo punto della situazione da parte dello staff medico per avere qualche dettaglio in più sui tempi di recupero.

Nel frattempo inizia a svuotarsi l’infermeria gigliata. Cassani e Camporese sono rientrati in gruppo, mentre Fernandez prosegue l’allenamento differenziato, ma con molta probabilità recupererà per il match di Catania. Non ancora pienamente recuperato Pizarro, l’infortunio riportato con il Pescara per fortuna non ha comportato danni a ossa e legamenti. Tra due settimane, invece, tornerà a lavorare sul campo anche Hegazy, vittima di una lesione del legamento crociato anteriore.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it