Clamoroso Laporta: “Il Barcellona era a un passo da Cristiano Ronaldo”

Sempre curiosi e affascinanti i retroscena di mercato che vengono man mano svelati, anni dopo, dai diretti interessati. Quel che poteva essere e non è stato da sempre fa porre a tifosi di tutto il mondo domande destinate a vagare in cerca di risposte, nelle nebbie del dubbio che non vede raggi trafiggere la propria cupezza.

L’ultimo ad aggiungersi alla lista è Joan Laporta, ex presidente del Barcellona, che in un’intervista rilasciata al quotidiano sportivo spagnolo Marca racconta di una trattativa di mercato di qualche anno fa che poteva portare al Camp Nou niente meno che Cristiano Ronaldo, attualmente ai rivali del Real Madrid ma che, stando alle sue parole, avrebbe potuto formare la paradisiaca coppia d’attacco con Lionel Messi.

In particolare, Laporta ha dichiarato: “Ci venne offerto dal suo procuratore portoghese Jorge Mendes quando ancora giocava nello Sporting Lisbona. La cifra di cui si parlava era inferiore a quella poi pagata dal Manchester United, ma il Barcellona non era ancora in grado di sborsare quel denaro per lui per portarselo a casa e così l’affare non si concretizzò“.

Col senno di poi…

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.