Deferito Pulvirenti per le sue dichiarazioni su Andrea Agnelli

La FIGC ha deferito il Catania calcio e il suo presidente Antonio Pulvirenti per le dichiarazioni che quest’ultimo ha rivolto domenica scorsa nei confronti della Juventus e di Andrea Agnelli, definito “zitella isterica” ai microfoni di Sky. Una polemica a distanza che appare destinata a ulteriori sviluppi poiché Pulvirenti, intervenuto in conferenza stampa qualche ora prima della comunicazione del deferimento, aveva preannunciato la sua pronto controffensiva: “Se dovesse arrivare il deferimento mi vedrò costretto a difendermi, raccontando ciò che è avvenuto in assemblea. Racconterò cosa è stato detto su di me in maniera molto chiara. Domenica ho semplicemente risposto a una provocazione del presidente della Juve. Non ho iniziato io”.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.