Coppa Italia, Juventus-Lazio: Mauri gol e super Marchetti salvano i biancocelesti

Allo “Juventus Stadium” Juventus e Lazio danno vita ad una sfida di alto livello che si conclude sul punteggio di 1-1 dopo le reti di Peluso al 63′ per i padroni di casa e Mauri al minuto 86 per i biancocelesti.

La formazione bianconera scende in campo per fare la partita, nella prima frazione gestisce il possesso palla e prova a colpire quando ne ha l’occasione. Pogba è una minaccia costante per la Lazio sui calci piazzati, ma l’occasione più limpida capita agli ospiti con Mauri che viene fermato in extremis dall’ottimo Barzagli. Conte striglia i suoi negli spogliatoi e la ripresa vede una Juventus arrembante che passa meritatamente in vantaggio al 63′ con Peluso. L’ex Atalanta svetta su un cross di Giaccherini sugli sviluppi di azione d’angolo. Vidal ha due occasioni per chiudere la gara ma prima il palo e poi uno splendido intervento di Marchetti gli negano la gioia del gol. A quattro minuti dal termine la Lazio trova un insperato pareggio con Mauri che mette lo zampino su un calcio d’angolo del neo entrato Candreva.

JUVENTUS-LAZIO 1-1 (0-0)

Juventus (3-5-1-1): Storari; Barzagli, Marrone, Bonucci (43′ Caceres); Isla, Vidal, Pogba, Giaccherini, Peluso (71′ De Ceglie); Marchisio (77′ Vucinic); Matri. A disp.: Buffon, Rubinho, Padoin, Lichtsteiner
, Beltrame, Rugani, Schiavone, Pol Garcia, Kabashi. All.: Conte.
Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Biava (83′ Radu), Cana, Ciani; Ledesma (70′ Candreva); Gonzalez, Mauri, Hernanes (82′ Brocchi), Lulic; Floccari. A disp.: Bizzarri, Carrizo, Scaloni, Zauri, Kozak, Rozzi. All.: Petkovic.
Arbitro: Damato (sez. arbitrale di Barletta)
Marcatori: 63′ Peluso (J), 86′ Mauri (L)
Note: Ammoniti: Hernanes (L), Ciani (L)Recupero: 3′ pt; 3′ st.

Condividi
Classe ’91, studia Scienze della Comunicazione a Roma Tor Vergata. Calciofilo DOC e inviato per CalcioMercato.com, ha scritto anche per il sito ufficiale del Frosinone Calcio. Email: spantano@mondosportivo.it