Manchester United, sir Alex mette in vendita De Gea

Nonostante la grande prestazione di ieri a White Hart Lane contro il Tottenham (macchiata però nel finale dall’uscita sbilenca che, di fatto, è costata il pareggio di Dempsey al 92′), David De Gea potrebbe presto lasciare la porta del Manchester United. A riportare la notizia è il Mundo Deportivo, giornale catalano molto vicino alle vicende del Barcellona, secondo il quale il manager dei Red Devils, sir Alex Ferguson, non sarebbe complessivamente soddisfatto della stagione fin qui disputata dall’estremo difensore spagnolo ex Atletico Madrid.

Troppe le indecisioni, troppe le prestazioni alterne, troppa discontinuità. Ferguson ha deciso di puntare su Begovic, portiere rivelazione dello Stoke City per la prossima stagione e, pertanto, cerca acquirenti per De Gea. Proprio il Barcellona, sempre alla ricerca di un erede di Victor Valdes (che ha ufficialmente dichiarato di non voler rinnovare il proprio contratto con i blaugrana), potrebbe bussare alla porta di sir Alex, sondando le richieste economiche provenienti dall’Old Trafford e aprendo una trattativa nei prossimi giorni.

Non è escluso che, comunque, si possa fare avanti il Milan, alla ricerca di un estremo difensore che possa rappresentare il futuro della porta rossonera: il preferito in via Turati è sempre Mattia Perin, ma questa mossa di Ferguson potrebbe cambiare le carte in tavola.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.