Mazzarri: “Bella partita, peccato per quel gol assurdo”

“E’ stata una bella partita, tutte e due le squadre volevano vincerla. Siamo stati sfortunati con quel gol preso in maniera assurda, forse alla fine qualcosa in più lo meritavamo”. Walter Mazzarri, ai microfoni di Sky Sport, commenta il pareggio rimediato con la Fiorentina. “Abbiamo superato con un pari questa gara, ora avremo il Parma che è una squadra difficile da affrontare. Speriamo di fare ancora meglio, abbiamo tredici punti in più dell’anno scorso e non è poco, però non ci accontentiamo. Insigne? Per giocare qualcuno deve uscire, ha avuto due occasioni importanti, deve crescere ancora per giocare ad altissimi livelli. Cavani? C’è ancora bisogno di parlare di lui? Immaginavo di un calo della Fiorentina, che ci ha comunque pressato per tutta la gara” ha concluso Mazzarri.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it