Ligue 1, 21/a giornata: Psg, è sempre più Ibra

Sempre lui, sempre Zlatan. Lo svedese mette a segno l’ennesima rete della stagione e piega il Bordeaux, permettendo al Paris Saint Germain di riprendersi la prima posizione della Ligue 1. L’assist al 43′ è di Lucas Moura, che invita a nozze Ibra mettendolo davanti a un Carrasso incerto: il bomber parigino non perdona e il PSG archivia con una vittoria importante la ventunesima giornata di campionato.

Nel pomeriggio, successi esterni per il Rennes, vittorioso a Bastia grazie alle reti di Alessandrini e di Erding, e per il sempre più sorprendente Nizza, che pur senza l’apporto dei gol di Cvitanich, va a prendere i tre punti a Lille con un 2-0 firmato Civelli e Maupay. Entrambe le squadre si assestano al quarto posto, in piena lotta per un posto in Europa.

Venerdì
Lione-Evian 0-0

Sabato
Sochaux-Reims 1-0 (15′ Poujol)
Marsiglia-Montpellier 3-2 (14′ A. Ayew, 17′ Herrera (Mo), 56′ Utaka (Mo), 79′ J. Ayew, 90’+1′ Gignac)
Ajaccio-Valenciennes 1-1 (30′ Mutu (A), 69′ Nguette)
Brest-Saint Etienne 0-1 (50′ Brandao)
Lorient-Troyes 3-2 (20′ Monnet-Paquet (L), 27′ Reale (L), 66′ Brechet, 83′ Bourillon (L), 88′ Camus)
Tolosa-Nancy 2-1 (57′ e 78′ Tabanou (T), 89′ Karaboue)

Domenica
Bastia-Rennes 0-2 (33′ Alessandrini, 60′ Erding)
Lille-Nizza 0-2 (77′ Civelli, 85′ Maupay)
Bordeaux-Paris Saint-Germain 0-1 (43′ Ibrahimovic)

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DI LIGUE 1 AGGIORNATA CLICCA QUI

 

Condividi
Appassionato di calcio in genere, ha collaborato con alcune testate locali che si occupano di calcio giovanile ed è uno dei "vecchietti" reduci del primo MP. Vive a Torino ed è papà di due splendide bimbe. Email: spanetta@mondosportivo.it