Ventura: “Il Pescara è una squadra ostica”

Giampiero Ventura non si fida del Pescara di Bergodi: “Il Pescara è una squadra ostica, che ha vinto a Firenze e Catania. Hanno trovato un modo di stare in campo e una convinzione che li hanno rilanciati dopo l’arrivo di Bergodi.  Dopo le prime partite sembrava fosse tra i principali indiziati per retrocedere, poi si è ripresa alla grande: domani sarà una sfida delicata. Sono fiducioso: se ci arriviamo con la stessa lucidità e umiltà mostrata contro Chievo e Siena potremo fare molto bene”.

Sulla possibilità di vedere il nuovo acquisto Barreto titolare, il tecnico dichiara: “Credo che Barreto non abbia ancora i 90 minuti, ma è in grado di giocare. E’ una partita che ben si adatta alle sue caratteristiche, quindi penso che una parte del match dovrebbe giocarla: non so ancora se inizierà da titolare o subentrerà a partita in corso. Stiamo facendo delle valutazioni anche in base alle condizioni degli altri, tra i quali Santana che è fermo da un mese. Si giocherà su ritmi elevati e dunque dovremo fare valutazioni sia tecnico-tattiche, che fisiche”.

Mister Ventura ha anche parlato di mercato: “Ancora un paio di partenze dovrebbero esserci perchè abbiamo alcuni elementi che hanno poco spazio e che in futuro potranno essere molto importanti per il Toro: è giusto che vadano a giocare per crescere ulteriormente e tornare ancora più forti e maturi. Questo rientra nel discorso della programmazione e della crescita graduale. Acquisti? Chi eventualemente arriverà dovrà essere più forte di chi c’è ora in rosa o arrivare qui in un discorso di prospettiva”.

Per la gara di domani il tecnico ha convocato 21 giocatori. Ecco la lista completa:

Bakic, Barreto, Basha, Birsa, Brighi, Caceres, Cerci, D’Ambrosio, Darmian, Gazzi, Gillet, Glik, Gomis, Masiello, Meggiorini, Rodriguez, Sansone, Santana, Suciu, Verdi, Vives.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it