Mazzarri: “Con la Fiorentina sarà una partita difficile”. Convocato Cannavaro

Walter Mazzarri, tecnico del Napoli, si è presentato in conferenza stampa per parlare della sfida di domani all’ora di pranzo contro la Fiorentina di Montella: “Con la Fiorentina sarà una partita difficile. Al Franchi hanno un ottimo rendimento, hanno perso una partita stranissima con il Pescara. I viola in casa hanno fatto meglio della Juventus. Sono curioso di vedere come la affronteremo”.

Sulla formazione che scenderà in campo dichiara: “Zuniga mi fa ben sperare. Per caratteristiche sarebbe l’ideale averlo in campo al top, questi problemi di influenza però sono imprevedibili, nella notte può succedere di tutto ma penso di recuperarlo. Insigne quando è entrato ha quasi sempre fatto gol, quando ha giocato dall’inizio ne ha fatto solo uno. Il gol non è l’unica cosa che conta, ma Pandev per ora parte avanti anche per una questione d’esperienza, poi a volte sono anche i cambi a risolvere le gare. Per quianto riguarda Cannavaro oltre ad essere il capitano è uno di quelli con cui parlo di più. Lui sa la logica delle mie scelte, sa benissimo che verrà in panchina, pronto a rientrare. Si è allenato bene, però un conto è allenarsi sapendo che non giochi ed un altro essere attento e pronto a tutti i fattori per una partita. Dalla prossima settimana vedremo, per ora i tre attuali meritano la riconferma”.

Infine una battuta sulla sentenza che ha tolto i 2 punti di penalizzazione: “Siamo tutti contenti per Paolo Cannavaro e Gianluca Grava. Diciamo che li ho considerati infortunati perchè li ho sempre ritenuti innocenti. Ora però chiudiamo questo argomento, noi abbiamo fatto 42 punti sul campo, l’avrei detto anche se non ce li avessero ridati”

Mazzarri per l’occasione convoca 24 giocatori. Ecco l’elenco completo:

Portieri: De Sanctis, Rosati, Colombo

Difensori: Britos, Campagnaro, Cannavaro, Fernandez, Gamberini, Grava, Uvini.

Centrocampisti: Armero, Behrami, Donadel, Dzemaili, El Kaddouri, Hamsik, Inler, Maggio, Mesto, Zuniga

Attaccanti: Calaiò, Cavani, Insigne, Pandev.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it