Juve, Conte soddisfatto: “Grande prova dei miei ragazzi”

“Abbiamo giocato senza molti giocatori ma abbiamo dimostrato di avere la stessa organizzazione di gioco sia con le riserve che con i titolari. Sono molto contento perché i ragazzi lavorano con grande intensità, hanno dimostrato di avere un’idea di squadra che non dipende dal singolo”. E’ ovviamente soddisfatto Antonio Conte, dopo il 4-0 rifilato all’Udinese. “Le squalifiche di Cannavaro e Grava? Giusto annullarle – ha dichiarato a caldo ai microfoni di Sky Sport – così come forse sarebbe stato giusto non squalificare me. Pogba? E’ un giocatore che ha bisogno di essere stimolato perché spesso si adagia sui propri mezzi e questo non deve accadere. Pr me non esistono seconde linee, sono tutti calciatori che vengono trattati e allenati sempre da titolari. Poi è ovvio che io debba fare delle scelte e mettere in campo la squadra migliore, ma nella mia rosa di 24 giocatori per me sono tutti validi” ha affermato Conte.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it