Tunisia, le Aquile di Cartagine in volo verso il Sud Africa

Ultima sessione di allenamento per la nazionale tunisina nel ritiro di Dubai. Le Aquile di Cartagine stanno raggiungendo il Sud Africa, dove martedì esordiranno nella Coppa d’Africa 2013 contro l’Algeria nel derby magrebino del Girone D. Intanto, il difensore Fatah El Gharbi sta recuperando dal suo infortunio ed ha iniziato la seconda parte della preparazione, cominciando a lavorare col pallone.

Dallo staff medico della selezione della Tunisia fanno sapere che c’è stata una riorganizzazione dei ruoli, col Dottor Mohsen Trabelsi e il fisioterapista Majdi Turki che sono stati incaricati di sostituire il Dottor Faycel Khachnaoui e il fisioterapista Nemsi Saud.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.