Serie A2 Femminile: l’Inter divide la posta con il San Zaccaria

Per la prima giornata di ritorno della Serie A2 Femminile, l’Inter Femminile impatta in casa contro l’ostica formazione del San Zaccaria e vede allontanarsi la vetta della classifica, con la Jesina che ne approfitta e stacca di due punti le lombarde. Pareggio giusto per i valori espressi in campo.

La cronaca parte al 3′ con la prima occasione dell’Inter su calcio d’angolo con Ubbiali che impegna il portiere del San Zaccaria: l’Inter ci riprova al 5′ con Bianchessi ma il suo tiro finisce fuori.
Al 9′ ottimo cross di Dargenio che serve Bianchessi che conclude in mezza rovesciata ma è brava la Meletti a parare: il San Zaccaria risponde al 12′ con un insidioso tiro di Locatelli parato da Selmi.
Il San Zaccaria dimostra di essere in partita al 18′ con una incornata di Pancaldi con la deviazione di Selmi in angolo: dal calcio d’angolo la Pancaldi libera stacca e realizza il gol dello 0 a 1.
L’Inter cerca di reagire e il duo Laddaga-Bianchessi prima inventa per Velati al 26′ ma il suo tiro in corsa è fuori e poi al 29′ triangola con Baresi con il tiro della Laddaga di poco fuori: il San Zaccaria reagisce alla pressione e al 31′ Canini sfonda al centro e dal limite calcia forte, costringendo Selmi a parare in due tempi.
Le ultime due occasioni del primo tempo sono al 41′ con Bianchessi che dal limite calcia ma il portiere devia in angolo e al 45′ con Mariani ma è ancora brava Selmi a respingere.

Il secondo tempo inizia con il tiro di Laddaga parato dal portiere al 48′: c’è una lunga fase di nulla prima della nuova emozione al 69′ con un contropiede di Di Marco che serve la Canini il cui tiro colpisce il palo e nella mischia che si genera Selmi blocca il pallone.
L’Inter reagisce e prima al 75′ impegna il portiere con un colpo di testa di Vestito e poi pareggia con Bianchessi, brava a ribadire in rete un colpo di testa di Moroni finito sulla traversa. L’Inter ci crede e mette il San Zaccaria alle corde fino alla fine quando al 91′ Ubbiali recupera l’ennesimo pallone a centrocampo e serve Dargenio, lancio verso l”accorente Vestito che calcia incrociando con Meletti che si allunga e con i piedi devia in angolo salvando così il risultato.

INTER – SAN ZACCARIA 1-1 (0-1)

INTER: Selmi, Dargenio, Dedè, Ubbiali, Vitale, Pagano, Velati (65′ Vestito), Calvo (80′ Antignozzi), Baresi (65′ Moroni), Laddaga, Bianchessi. A disposizione: Rottoli, Meroni, Cuneo, Ferrario. All. Mister Malgeri.
S. ZACCARIA: Meletti, Cimatti, Piolanti, Montalti, Moglie, Pancaldi, Cabrera, Canini, Locatelli (80′ Fratini), Mariani (75′ Salvotti), Di Marco V. (70′ Di Marco S.). A disposizione: Montanari, Omicini, Cavalcoli S., Cavalcoli G. All. Mister Leandri.
RETI: 18′ Pancaldi (SZ), 76′ Bianchessi (IN)

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it