Verso Sud Africa 2013: sorprese e curiosità

mascotte coppa d'africa 2013Manca davvero poco all’inizio della Coppa d’Africa e noi di Mp.it vogliamo continuare a raccontarvi storie e curiosità sulla manifestazione che tra quattro giorni inizierà n Sud Africa terra in cui appena due anni fa si narravano le gesta della Spagna di Del Bosque ultima regina della terra di Mandela e Tolkien.

Già il Sud Africa è un paese per caratteristiche diverso rispetto a tutti gli altri del continente nero che non ce ne vogliano, ma il mix di fascino afrikaans e cultura occidentale ha reso uno dei più interessanti al mondo, ma questa volta vogliamo parlarvi di calcio, chi saranno  i nuovi talenti del calcio africano? Chi alzerà dopo Casillas un trofeo prestigioso il 10 Febbraio a Johannesburg? Nessuno si azzarda più a fare pronostici in africa dopo la favola dello Zambia. Ciò che è certo e non mancherà nella terra dei diamanti è la quantità di giovani talenti e campioni già affermati che gli osservatori di mezzo mondo osserveranno nelle quattro settimane della kermesse africana. Analizzando girone per girone abbiamo scovato delle possibili sorprese da tenere sottocchio.

Gruppo A: Manucho- Attaccante classe ’83 del Reading e della nazionale angolana, il centravanti delle palancas negras nonostante i suoi quasi 30 anni è un giocatore dal rendimento assoluto che in carriera, sia al Valladolid che alla nazionale angolana ha sempre dato il suo contributo con costanza e dedizione facendosi trovare pronto sempre nei momenti chiave.

Gruppo B: Kumbela- Punta classe ’84 della repubblica democratica del Congo nato a Kinshasa, è uno dei giocatori africani più menzionati in Germania per la sua capacità di segnare e far giocare bene i compagni di reparto,chiedere all’Eintracht Braunschweig e al Paderborn 07 dove Dominick a suon di gol ha conquistato affetto e stima dei tifosi tedeschi.

Gruppo C: Kaborè- Centrocampista classe ’88 del Burkina Faso da 4 anni perno della mediana del Marsiglia, Charles è un giocatore tutto cuore e volontà. Per lui Sud Africa 2013 considerata la sua giovane età è un’ottima vetrina per mettere in luce il suo valore che i tifosi del Velodrome conosco bene e ne cantano le lodi da quando aveva 18 anni.

Gruppo D : Soudani- Attaccante dell’Algeria  classe 1987 è un cecchino da area di rigore, la punta che attualmente milita nel Vitoria Guimaraes in Portogallo ha realizzato negli ultimi due anni fra nazionale e squadra di club la media di una rete ogni due partite, occhio alle volpi del deserto allora il morso e la fame di Soudani devono tenere in agguato le difese che lo affronteranno.

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it