Giudice Sportivo: 23 calciatori squalificati nel campionato Primavera

Il Giudice Sportivo ha squalificato 23 giocatori nel Campionato Primavera. La sanzione più dura è stata comminata al senese Leonardo Brenci, sospeso per tre giornate per aver colpito un avversario al volto. Due invece i turni di stop per il padovano Barison, per gioco scorretto e reiterate proteste nei confronti del direttore di gara.

Calciatori squalificati nel campionato Primavera

Tre giornate
Brenci (Siena)

Due giornate
Barison (Padova)

Una giornata
Augliera (Novara), Bangu, Gondo (Fiorentina), Caselli (Sassuolo), Di Mattia, Marchitelli (Spezia), Galasso (Modena), Rispoli, Biasci (Livorno), Roncari (Varese), Rosseti (Siena), Sall, Dell’Orco (Parma), Cerniglia (Palermo), Corrado (Udinese), De Biasi (Padova), Demontis, Stella (Cagliari),Guarino (Juve Stabia), Palma (Napoli), Rizzon (Cittadella)

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it