Caso Pavoletti: il Sassuolo pronto al ricorso

Il Sassuolo ha annunciato di essere pronto a fare ricorso d’urgenza contro la sospensione del suo tesserato, Leonardo Pavoletti, trovato positivo quest’oggi a un esame antidoping. La società emiliana, infatti, ha precisato che il calciatore alla vigilia del match con il Livorno aveva fatto uso di uno spray nasale contro la rinosinusite, prescritto prima della gara e regolarmente dichiarato durante il controllo antidoping a cui era stato sottoposto l’atleta.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it