Serie A Basket femminile: Taranto-Umbertide, il postpartita

Il CRAS Taranto batte 74-51 Umbertide e sale a quota 14 in classifica. Decisivi i 22 punti di Mahoney, insieme ai 16 di Petronyte. Per le ospiti, non bastano i 15 di Moss né i 17 di Willis. Impossibile reggere per le ragazze allenate da Serventi.

Foto Cras Taranto
Foto Cras Taranto

Le campionesse d’Italia iniziano il girone di ritorno con la marcia giusta dunque, con una prova fatta innanzi tutto di intensità. Almeno così la pensa coach Ricchini, che a fine partita valuta “intensa la prestazione di oggi, perché era uno scontro diretto per l’attuale quarta posizione, che abbiamo archiviato con un +23 che è fondamentale rispetto al -10 dell’andata”. Bene allora “la partita in crescendo delle mie giocatrici che, dopo la titubanza dell’inizio del secondo parziale, ha reagito con una risposta pregna di tecnica e tattica“.

Fra le migliori la lituana Petronyte, autrice di 16 punti: “sono felice di questa partita  perché con il trascorrere del cronometro abbiamo messo in pratica le direttive dell’allenatore. E poi ci tenevamo a riscattare il ko dell’andata, che ha rappresentato uno stimolo in più“.

Dopo un girone altalenante la squadra sta acquisendo la giusta maturità. Ovviamente dobbiamo continuare ad operare scrupolosamente per cercare il nostro top” chiosa infine l’ex Cagliari Wabara. Taranto è definitivamente tornata, Orvieto (prossima avversaria) è avvisata.

GOLDBET-ACQUA&SAPONE 74-51
Taranto: Cohen 6, Siccardi 4, Mahoney 22, Wabara 6, Petronyte 16; Gatti, Crippa 4, Zanoni ne, Giauro 7, Antibe 9. All. Ricchini
Umbertide: Gorini, Moss 16, Tognalini 3, Willis 15, Halman 6; Buccianti, Dotto 8, Dell’Olio ne, Zohnova, Cinili 3. All. Serventi
Arbitri: Terranova di Ferrara e Bonfante di Vicenza.
Parziali: 20-18, 31-28, 56-34, 71-48.
Note: T2 GoldBet 29/45, Umbertide 11/28; T3 GoldBet 1/10, Umbertide 6/13; TL GoldBet 13/18, Umbertide 11/14.

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it