Memorial “Valentin Granatkin”: Italia-Repubblica Ceca 5-0

Si conclude con un quinto posto l’avventura dell’Italia under 18 nel memorial “Valentin Granatkin”. Nell’ultima gara, disputata oggi, gli azzurrini hanno sconfitto i pari età della Repubblica Ceca con un netto 5-0, siglato da cinque marcatori differenti: De Girolamo, Petagna, Cristante, Crecco e Ferrante. Il successo finale nel memorial è andato alla Russia, vittoriosa sul San Pietroburgo; tre a zero il risultato finale con reti di Davydov, Morgunov e Kurzenev.

Pienamente soddisfatto a fine il c.t. Alberigo Evani: “E ‘stata la partita perfetta. Avevo chiesto ai miei giocatori di dare il massimo in quest’ultima partita del torneo. Hanno fatto del loro meglio. Tanti allenatori si lamentano che i loro giocatori sono stanchi, io invece cerco di motivarli con le parole e loro trovano l’energia necessaria per la partita. Siamo soddisfatti dei risultati del torneo e dell’organizzazione. A parte alcuni piccoli problemi tutto è andato per il meglio. E ‘stato bello essere a San Pietroburgo, ci piace la città, tutto è fantastico qui.”

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it