Lega Pro, Prima Divisione: Tritium-San Marino 2-5

Ennesima partita da dimenticare per la Tritium: il San Marino espugna il con un rotondo 5-2. Cogliati porta in vantaggio i locali, ma i titani ribaltano il punteggio con Coda e Doumbia. Enrico Bortolotto trova il 2-2 poi l’arbitro non concede alla Tritium un rigore solare: sul ribaltamento di fronte il San Marino trova il penalty del 3-2 (Poletti) e prima dell’intervallo va sul 4-2 con Doumbia. Nella ripresa Capellini chiude i conti con la rete del 5-2.

TRITIUM-SAN MARINO 2-5

TRITIUM: Nodari, Teoldi (dal 63’ Cremaschi), Riva, Corti, Teso, Cusaro, E.Bortolotto, A.Arrigoni (dal 60’ Chinellato), Spampatti, T.Arrigoni (dal 78’ Monacizzo), Cogliati. In panchina Paleari, Spagnoli, Casiraghi, Marku. All. Magoni.
SAN MARINO: Vivan, Pelagatti, Mannini, Fogacci, Lunardini (dall’87’ Crivello), Galuppo, Doumbia, Capellini, Coda, Poletti (dal 78’ Ferrero), Casolla (dal 67’ Mella). In panchina Migani, Ferrari, Chiaretti, Defendi. All. Acori.
Arbitro: Guccini di Albano Laziale (Fraschetti di Perugia – Margini di Reggio Emilia).
Reti: Cogliati (T) al 4’, Coda (S) al 13’, Doumbia (S) al 14’, E.Bortolotto (T) al 15’, Poletti (S) su rigore al 34’, Doumbia (S) al 37’, Capellini (S) al 69’.
Note: ammoniti Teoldi, Corti, E.Bortolotto, Chinellato (T), Fogacci, Poletti, Mella (S). Angoli 3-0 per la Tritium. Recuperi 2’+4’. Spettatori 200.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it