L’Anzhi ha preso Eschenko

Attraverso il suo sito ufficiale l’Anzhi ha comunicato di aver acquisito dalla Lokomotiv le prestazioni di Andrej Eschenko, laterale nel giro della nazionale russa. Giocatore di buone qualità e abbastanza giovane, permetterà a Hiddink maggiori rotazioni per quanto riguarda il reparto difensivo. Ricordiamo infatti che in Russia esiste l’obbligo di tenere sempre in campo almeno quattro giocatori russi.

Già da oggi il giocatore si allenerà a Dubai con i suoi nuovi compagni, ma per aspettare l’ufficialità completa del trasferimento bisognerà attendere il 27 di questo mese, quando aprirà la finestra di mercato in Russia.

Si capisce dunque lo “sgarbo” della contestatissima presidentessa Smorodovskaya, che ha rivoluto indietro Yanbaev dallo Zenit, costringendo la squadra di San Pietroburgo alla forsennata ricerca anche di un laterale difensivo.

Condividi
Grande appassionato di calcio russo, tifoso dello Zenit San Pietroburgo. Estimatore del calcio giocato nei luoghi meno nobili e più nascosti, preferirebbe vedere un Torpedo-Alaniya rispetto a uno Juventus-Milan. Email: mbraga@mondosportivo.it