Raiola: “Ibra sognava il Napoli. Weiss in Campania a giugno, su Balotelli invece…”

Mino Raiola riesce sempre a sorprendere tutti con le sue dichiarazioni. Dopo l’uscita di Silvio Berlusconi riguardo il suo assistito, Mario Balotelli, secondo il quale l’attaccante del Manchester City sarebbe una “mela marcia”, lo stesso procuratore ha voluto rispondere ai microfoni di Sky Sport: “Balotelli non è una mela marcia, è una ciliegina. Berlusconi ha sbagliato, è una gaffe. Ci sono lo 0,0001% di possibilità che Balotelli torni in Italia. Con il Napoli non c’è assolutamente nulla. Vedo più Weiss a Napoli per giugno“.

Non soltanto Mario Balotelli in questa intervista, Mino Raiola ha voluto svelare un retroscena riguardante un altro suo assistito, Zlatan Ibrahimovic: “Vi svelo che a Ibrahimovic sarebbe piaciuto giocare nel Napoli. Mi ha detto che un giorno gli piacerebbe perché gli piace il San Paolo“.

Infine spazio anche alla questione Robinho: “Robinho resta al Milan e può rinnovare il contratto, che scade nel 2014“.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it