Lazio, complicati i rinnovi di Cavanda e Diakitè

Due casi spinosi agitano la Lazio in un momento in cui, dal punto di vista sportivo, sembra andare a gonfie vele. Si tratta dei rinnovi di contratto dei difensori Luis Cavanda e Modibo Diakitè che al momento sembrano molto lontani dal trovare una soluzione.

Per Cavanda c’è comunque ottimismo visto che a separare le parti ci sono ‘appena’ 300 mila euro (500mila l’offerta della Lazio, 800mila la richiesta del giocatore) con un accordo che si potrebbe trovare alzando i premi e inserendo alcuni bonus per il raggiungimento di determinati obiettivi.

Più difficile invece trovare l’accordo con Diakitè, su cui si è inserito con prepotenza il Liverpool pronto a portare in Inghilterra il giocatore a parametro zero nella prossima estate offrendogli un ingaggio superiore a quello proposto dalla Lazio.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.