Nba, i risultati del 9 gennaio: Lakers crisi nera, Indiana sorprende Miami

james harden nba rocketsCinque gare disputate nella notte in Nba. Pesante sconfitta per i Los Angeles Lakers a Houston che allontana il team allenato da Mike D’antoni sempre più dalla zona playoff al momento distante ben 8 partite, mentre per i Rockets alla quinta vittoria consecutiva continua il buon momento. Mattatore dell’incontro disputato in Texas è stato James Harden autore di 31 punti 9 assist e 6 rimbalzi,per i Lakers privi di Howard e Gasol, non sono bastati i 44 punti in combinata di Bryant e Metta World Peace.

Continua a non convincere fuori dalle mura amiche Miami (7-7) il suo andamento lontano dall’American Airlines Arena, questa volta è Indiana ad approfittare del punto debole della squadra di proprietà di Pat Riley che abbandona di fatto nel terzo quarto la partita con un parziale di 17-3 per i Pacers il tutto grazie ad un ottimo Paul George (29 pt 11 rimbalzi) e alla doppia doppia di West (14 pt 11 rimbalzi). In casa Heat non sono stati sufficienti i 30 punti di Dwyane Wade e la solita prestazione da mvp di LeBron James che nonostante la sconfitta manda al referto 22 punti 10 rimbalzi e 4 assist. Successi interni anche per Milwaukee (17-16) e Minnesota (16-15) che superano rispettivamente Phoenix e Atlanta, i primi grazie ad un Jennings da 29 punti e all’intera squadra che manda ben 7 giocatori in doppia cifra, i T-Wolves invece privi di Kevin Love e con un Ricky Rubio ancora malconcio sono stati guidati alla vittoria da Pekovic protagonista con 25 punti e 18 rimbalzi nonostante negli Hawks un ispirato Smith (21 pt 13 rimbalzi 7 assist) ha dato filo da torcere fino al suono della sirena finale. Unico successo esterno della serata ha come protagonisti i Brooklyn Nets alla loro quarta vittoria consecutiva dopo l’esonero dell’allenatore Avery Johnson, a farne le spese i Philadelphia 76ers (15-21) mandati al tappeto da un superlativo Deron Williams (22 pt 5 assist) e dalla presenza fondamentale di Evans in grado di raccogliere ben 23 rimbalzi in appena 26 minuti di gioco.

NBA I RISULTATI DEL 9 GENNAIO

Brooklyn Nets -Philadelphia 76ers 109-89

Miami Heat-Indiana Pacers 77-87

Phoenix Suns-Milwaukee Bucks 99-108

Los Angeles Lakers-Houston Rockets 112-125

 Atlanta Hawks-Minnesota T-Wolves 103-108

 

http://www.youtube.com/watch?v=1k29m4vnh_0

 

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it