League Cup, semifinali d’andata: Bradford e Swansea verso il miracolo

Serate infrasettimanali di Coppa di Lega in Inghilterra, con le due gare valide per le semifinali d’andata del torneo. E le sorprese non si sono fatte attendere.

Ieri, martedì, il Bradford City, squadra di League Two (la quarta serie inglese), ha vinto 3-1 contro l’Aston Villa al Valley Parade. Serata magica per i Bantams allenati dall’ex manager del Charlton Phil Parkinson che, dopo aver eliminato l’Arsenal nei quarti di finale, costruiscono una nuova impresa battendo un altro Club di Premier League e mettendo una seria ipoteca sull’accesso alla finale. 60 posizioni dividono il Bradford dai Villans, nella “piramide” del calcio professionistico inglese, ma tutto viene annullato dal vantaggio di Wells dopo 20 minuti e dalle parate di Duke che tengono a secco Benteke e la squadra di Paul Lambert. Il Bradford gioca le sue carte soprattutto dominando sui palloni alti e il raddoppio di McArdle con una potente incornata a meno di un quarto d’ora dalla fine è il giusto premio. Weimann ridà speranza agli ospiti (soprattutto in vista del ritorno) ma un altro colpo di testa, questa volta di McHugh, regala il 3-1 finale ai padroni di casa e il ritorno al Villa Park tra due settimane sarà il trampolino di lancio verso Wembley da non mancare.

Seconda semifinale, seconda sorpresa: questa sera lo Swansea espugna Stamford Bridge e batte il Chelsea 2-0. Impresa davvero clamorosa quella dei cigni gallesi, allenati da Laudrup, che già così tanto bene stanno facendo in campionato. In realtà il Chelsea domina per larghi tratti del primo tempo ma un grave errore difensivo di Ivanovic permette a Michu di trovare il vantaggio per i suoi. La gara si fa in salita per gli uomini di Benitez, che tra l’altro ha schierato una formazione praticamente con tutti i titolari, ma Torres unica punta continua a non essere utile e Tremmel salva il risultato in un paio di situazioni clamorose, tenendo lo Swansea avanti. Nel finale il Chelsea tenta l’assalto per trovare il pari, Demba Ba appena entrato lo sfiora in più di un’occasione ma un retropassaggio insensato ancora di Ivanovic, lancia Graham per il 2-0 e per il trionfo Swansea.

Le semifinali di ritorno si giocheranno tra due settimane: Aston Villa-Bradford (martedì 22 Gennaio), Swansea-Chelsea (mercoledì 23 Gennaio).

Martedì
Bradford-Aston Villa: 3-1 (19′ Wells (B), 77′ McArdle (B), 83′ Weimann (A), 89’McHugh (B))

Mercoledì
Chelsea-Swansea: 0-2 (39′ Michu, 90’+1 Graham)

Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.