Delio Rossi: “Una rondine non fa primavera”

Intercettato all’ingresso del centro sportivo di Bogliasco, il tecnico della Sampdoria Delio Rossi ha velocemente risposto alle curiosità dei cronisti riguardo alla splendida vittoria allo Juventus Stadium. Il mister senza fare voli pindarici, ha tenuto saldamente i piedi per terra: “La vittoria non devo dedicarla a nessuno, è stata una vittoria pesante e una bella gioia vincere a Torino, ma ricordate che una rondine non fa primavera quindi dobbiamo tornare subito al lavoro”. L’allenatore ex Fiorentina ha poi commentato: “Questo è stato un inizio di settimana uguale agli altri, perché io non dormo sia quando vinco che quando perdo. Anzi, vi dirò di più. La vittoria l’ho già dimenticata, perché io tendo a ricordare di più le sconfitte”. Grande pragmatismo, perciò, da parte di Rossi, che è ben conscio che i risultati arrivano con il lavoro e con la fatica. Domenica i doriani ospiteranno il Milan, e qualsiasi calo di concentrazione potrebbe essere fatale per i blucerchiati.

Condividi
Nato a Roma nel 1986, laureato in Management delle Imprese Sportive. Nella vita un solo obiettivo: raccontare lo sport; il calcio in particolare. Attualmente collaboratore di bettingisland.it e tuttochampions.it. Email: sgiovampietro@mondosportivo.it