Copa del Rey: Malaga e Valencia ai quarti

Malaga e Valencia sono le prime due squadre a qualificarsi per i quarti della Copa del Rey. Il Malaga rischia l’eliminazione per gran parte della gara: l’Eibar, infatti, passa in vantaggio in apertura con Arroyo grazie anche alla complicità del portiere di casa. Ci pensano Buonanotte e Fernandez a ribaltare il risultato; gli ospiti cedono di schianto nel finale e salutano la manifestazione in inferiorità numerica dopo l’espulsione di Roldan.

Nell’altra gara della serata il Valencia, forte del risultato dell’andata, elimina l’Osasuna. Valencia avanti con una potente conclusione dalla lunga distanza di Tino Costa. La rete di Llorente sorprende in contropiede i locali; gli ospiti, però, non riescono a trovare il raddoppio e al 90′ Soldado mette il lucchetto sul passaggio del turno.

OTTAVI DI FINALE

Malaga-Eibar 4-1 (and. 1-1)
12′ Arroyo (E), 74′ e 90′ Buonanotte (V), 77′ Fernandez (V), 82′ Portillo Soler (V)

Valencia-Osasuna 2-1 (and. 2-0)
34′ Costa (V), 37’Llorente (O), 90′ Soldado (V)

9 gennaio
Real Saragozza-Levante (and.1-0)
Siviglia-Maiorca (and. 5-0)
Real Madrid-Celta Vigo (and. 1-2)

10 gennaio
Barcellona-Cordoba (and. 2-0)
Real Betis-Las Palmas (and. 1-1)
Getafe-Atletico Madrid (and. 0-3)

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it