Udinese show, Inter asfaltata grazie a Di Natale e Muriel

Termina 3 a 0 per l’Udinese l’anticipo delle 12.30. La squadra di Giudolin soffre qualcosina all’inizio della ripresa ma poi asfalta l’Inter con un immenso Di Natale, doppietta per lui, e Muriel. Da segnalare che i neroazzurri sono rimasti in 10 per l’espulsione di Juan Jesus al 65esimo.

SQUADRE LENTE – Guidolin sceglie Muriel come partner d’attacco di Di Natale preferendolo a Maicosuel. Stramaccioni opta per un 3-5-2 con Cambiasso centrale di difesa e Jonathan a destra. In avanti Milito va in tribuna a causa di un risentimento muscolare, spazio quindi a Palacio-Cassano. La partita parte lenta, le squadra faticano a trovare la giocata per lanciare gli attaccanti. Per le prime emozioni bisogna aspettare il 25esimo con Cassano che lancia Palacio davanti a Brkic. L’attaccante è disturbato da Domizzi e cade reclamando il calcio di rigore. L’arbitro, giustamente, ammonisce l’argentino per simulazione. L’Udinese risponde due minuti più tardi con il solito Di Natale che colpisce la traversa con un bolide direttamente su calcio di punizione. Termina così, senza altre emozioni, la prima frazione.

L’INTER SBAGLIA, DI NATALE E MURIEL LA PUNISCONO – Finalmente nella ripresa la partita si accende. A partire forte è l’Inter che dopo quattro minuti ha l’occasione per sbloccare il risultato: Cassano salta tutti e serve un pallone al centro che Palacio scarica sull’accorente Jonathan. L’esterno brasiliano è tutto solo ma incredibilmente spara a lato. L’Inter ci prova ancora in un paio di occasioni con Palacio ma la mira è imprecisa. Nel momento migliore dei neroazzurri arriva la beffa: lancio d’esterno di Lazzari per Di Natale che spara il pallone dritto nell’angolino per il vantaggio bianconero. Pochi minuti più tardi altra doccia fredda per l’Inter. Juan Jesus commente fallo su Muriel, seconda ammonizione e neroazzurri in 10. Gli uomini di Guidolin approfittano subito e nel giro di cinque minuti chiuduno la gara con il colombiano Muriel, buco della difesa interista, e con la doppietta di Di Natale per firmare il 3 a 0 finale.

Il tabellino

Udinese-Inter 3-0 (0-0)

Udinese (3-5-2): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, Pasquale; Muriel (80′ Maicosuel), Di Natale. A disp.: Padelli, Pawlowski, Angella, Faraoni, Barreto, Ranegie, Coda, Gabriel Silva, Merkel, Maicosuel, Willians, Zielinski. All.: Francesco Guidolin
Inter (3-5-2): Handanovic; Samuel, Cambiasso (82′ Silvestre), Juan Jesus; Jonathan (77′ Rocchi), Zanetti, Gargano (72′ Duncan), Guarin, Pereira; Cassano, Palacio. A disp.: Belec, Di Gennaro, Mariga, Benassi, Mbaye, Bessa, Livaja. All.: Andrea Stramaccioni
Arbitro: Giannocaro
Marcatori: 63′ e 79′ Di Natale (U), 75′ Muriel (U).
Note – Ammoniti: Danilo, Maicosuel e Allan (U), Pereira e Palacio (I). Espulsi: 65′ Juan Jesus (I) per doppia ammonizione.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it