Serie A Femminile: il Como ferma la marcia del Napoli

Non basta il secondo gol in due partite del neo acquisto Yamamoto per le ragazze di Mister Marino, le lombarde superano 3-1 il Napoli negli ultimi minuti e rompono l’incantesimo in cui vivevano le partenopee dopo le ultime ottime prestazioni: le campane chiudono comunque il girone di andata al sesto posto n classifica a quota 21 punti, un ottimo risultato.

Una partita, quella di oggi, che ha visto il Napoli prendere in mano il pallino del gioco nel primo tempo (centrando anche una traversa di testa con Giuliano) ma che ha avuto il suo epilogo nella ripresa quando al 71’ Ricco, in una mischia in area, ha trovato l’angolino della porta regalando il vantaggio al Como.
Le napoletane reagivano e trovavano il pareggio con Yamamoto all’82’ con un tiro di collo pieno da fuori area ma all’85’ un cross sbagliato di Carminati ha beffato Casaroli dando il secondo vantaggio alla squadra lombarda. Il Napoli tentava di reagire ancora e colpiva la seconda traversa della partita con Maria Caramia prima del 3-1 finale siglato ancora dalla Carminati in pieno recupero sugli sviluppi di una mischia in area.

Ecco le parole a fine gara del tecnico napoletano Peppe Marino:

È stata una partita sfortunata. Avremmo potuto portare a casa un risultato diverso ma purtroppo non ci siamo riusciti. Proveremo a rifarci sul campo del Perugia sabato prossimo, convinti delle nostre qualità.

COMO – NAPOLI CARPISA YAMAMAY 3-1 (0-0)

COMO: Piazza, Oliviero, Casarino, Zanini, Fusetti, Ambrosetti (54’ Mazzola), Ricco (67’ Nigretti), Cortesi, Vitanza (54’ Cannone), Carminati, Pellizzoni. A disp: Moro, Bertoni, Masciaga, Del Vecchio, Mazzola. All. Manzo
NAPOLI CARPISA YAMAMAY: Casaroli, Barbieri (60’ Giacinti), Barreca, Morra (71’ Kensbock), Masia, Filippozzi, Esposito, Giuliano (66’ Privitera), Yamamoto, Caramia, Pirone. A disp: Radu, Schioppo, Di Marino, Franco. All. Marino
ARBITRO: Bertelli di Busto Arsizio
MARCATORI: 71’ Ricco (CO), 82’ Yamamoto (NA), 85’ e 91’ Carminati (CO)
AMMONITE: Ricco (CO), Pellizzoni (CO), Casaroli (NA), Esposito (NA), Pirone (NA)

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it